Torta morbida alla Nutella ai due ingredienti

Uno di questi giorni mi farò investire da qualche bus a due piani. Lo so. Perchè? Perchè ogni volta che preparo una torta che a me sembra geniale, non vedo l’ora di condividere la “scoperta” con voi, quindi mi metto a camminare veloce come una matta per fare più in fretta possibile e scrivervela!
Io amo internet. Davvero. Lo amo proprio. Non potrei più farne a meno. Perchè ogni giorno, o quasi, scopro delle ricette GENIALI che si possono fare in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti, che sicuramente vi faranno fare un figurone anche se avete ospiti all’ultimo minuto! Somiglia molto alla torta al cioccolato morbida che avevo postato qualche tempo fa…ma ci sono ancora meno ingredienti e soprattutto niente burro, quindi se vogliamo questa ricettina è ancora più “light” 😀
L’ultima scoperta del giorno è una torta alla Nutella “extremely good” fatta solo con 2 ingredienti: Nutella e uova. Facile no? Io non ci avrei scommesso più di tanto quando l’ho fatta perchè avevo in mente che una volta cotta, la torta sapesse solo di uovo. E invece no! E’ buonissima! Bisogna solo avere la pazienza di aspettare che si raffreddi completamente. La volete provare? Ecco quali ingredienti vi servono:
– Nutella, 500g
– 6 uova medie intere
Procedimento x una tortiera da 22 cm:
– Preriscaldate il forno a 180 gradi.
– Iniziate a montare bene le uova finché non saranno diventare quasi bianche di colore. Ci andranno almeno 10 minuti. Siate pazienti perché se non le montate bene farete una frittata!
– Fate scaldare la Nutella a bagnomaria senza che l’acqua tocchi il fondo della terrina con la Nutella dentro. Fatela sciogliere.
– Unite ora in 3 volte, le uova montate alla Nutella sciolta e tiepida. Mescolate bene dal basso verso l’altro. Non vi spaventate se la Nutella sembrerà fare dei grumi all’inizio. Mischiate bene e vedrete che scompariranno man mano aggiungerete le uova montate.
– Foderate la tortiera con carta forno bagnata e strizzata bene e versateci dentro il composto. Fate cuocere a 180 gradi per almeno 25 minuti. Fate la prova stecchino comunque. Se esce pulito, sarà pronta! 
Abbiate ora la pazienza di farla raffreddare completamente e non assaggiarla perchè in questo frangente potrebbe sembrare troppo “uovosa”.
Una volta raffreddata per bene, guarnite con abbondante zucchero a velo la superficie!
Fatemi sapere cosa ne pensate, lasciando un commento qui sotto 🙂
Buona torta a tutti!
Angelina
torta nutella
1897806_10202605635718576_980116970_n
1795684_10202605636198588_1539146060_n
1800369_10202605634758552_713502375_n
Queste sono invece alcune foto delle torte fatte da voi con la mia ricetta! 🙂
1010108_577204189038185_1828892580_n
1903398_10202255494482156_217885239_n
1888670_577204162371521_161964962_n

10 Comments

  • robi ha detto:

    Non é assolutamente riuscita. Impasto gettato nella pattumiera.

    • Angelina ha detto:

      Mi spiace che non ti sia riuscita Robi. Il segreto comunque è di montare molto bene le uova. Fammi sapere che problema hai riscontrato.

  • tati ha detto:

    Anch’io ho l’impressione che possa sapere troppo di uovo, ma voglio fidarmi e provare . ciao tati

  • Victoria St ha detto:

    Ecco! Invece di spalmarmela ogni mattina su strati di pancarré dovrei fare una torta come questa, così la consumo in una volta (la Nutella) e non mi torturo con i sensi di colpa ogni giorno 😀 La tua cake morbidosa sembra deliziosa 😉
    Saluti dalla Sicilia cara Angy ♥

  • Dalila ha detto:

    Ciao…io la sto facendo ora…e’ in forno.Le uova sono aumentate di volume ma erano sempre gialle invece ho visto una puntata di Masterchef Australia che diventano bianche, ma bianche bianche (forse saranno le uova diverse).Cmq ti volevo.chiedere una cosa.Usando la planetaria quando poi devo aggiungere le uova alla Nutella, posso usarla anche in quel caso oppure e’ meglio di no?

    • Angelina ha detto:

      Ciao Dalila! Allora, le uova rimangono bianche bianche quando le monti all’infinito, in pratica 🙂 A parte gli scherzi, più le monti, più diventano bianche. Non vanno incorporate con la planetaria altrimenti togli tutta l’aria che hai incorporato mentre le montavi, vanno aggiunte mischiandole un pochino alla volta con il classico movimento dall’alto verso il basso 🙂

  • Marisol ha detto:

    Ciaoo… Ieri ho fatto la torta e devo dire che è una cannonata! È croccante ma morbida allo stesso tempo e poi è tutta alla nutella!!
    La mia famiglia l’ha fatta durare meno di 24 ore e mi dicono quando di farla ancora!! 🙂

    • Angelina ha detto:

      Non avevo dubbi! Questa torta è buonissima e davvero molto semplice da fare. Sono felicissima che vi sia piaciuta! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.