Roses potatoes cupcakes ovvero patate a forma di rosa

Roses potatoes cupcakes. Lo ammetto. L’idea di queste patate a forma di rosa non è mia, purtroppo. L’ho trovata per caso in internet, in questo bellissimo blog, durante uno dei miei soliti giri.

Me ne sono immediatamente innamorata, per diversi motivi: 1) per la sua facilità; 2) per la sua indiscutibile bellezza; 3) per l’incredibile bontà che mi ispiravano; 4) perché sono cotte al forno e quindi potevo proporvi qualcosa di nuovo senza farvi saltare per l’ennesima volta le coronarie! 😀

cupcakesIMG_6647

Ingredienti

Per preparare questi cupcakes” di patate (con queste porzioni ve ne verranno 3) avete bisogno di:

  • Una patata di medie dimensioni e di forma abbastanza regolare;
  • Tre pirottini in silicone per cupcakes;
  • Un cucchiaio di olio extravergine di oliva;
  • 1 uovo intero medio;
  • 2 cucchiaini di parmigiano grattugiato;
  • Una presa di sale;
  • Una presa di pepe;
  • Una punta di cucchiaino di aglio in polvere (facoltativo);
  • Una mandolina taglia verdure (facoltativa ma caldamente consigliata).

cupcakesIMG_6653

Procedimento

Accendete il forno a 190 gradi.

Tagliate la patata a fettine molto sottili con l’aiuto della mandolina oppure con un coltello, l’importante è che le fettine siano davvero abbastanza fini.

Mettete a bollire una pentola di acqua salata abbastanza capiente e, quando raggiungerà il bollore, tuffate le fettine di patata all’interno e fate cuocere per circa tre minuti, non di più. Preparate una ciotola di acqua fredda ed una volta cotte le patate mettetele a raffreddare dentro questa ciotola.

Sbattete l’uovo con il parmigiano, il sale, il pepe, l’aglio e dividete l’uovo sbattuto dentro i pirottini in egual misura.

Ora adagiate una fettina alla volta di patata partendo dai bordi esterni del pirottino e sovrapponetele un pochino l’una con l’altra fino a formare le vostre rose.

Per il centro dovrete tagliare una fettina a metà nel senso della sua lunghezza e arrotolarla su se stessa. in questo modo il bocciolo centrale sarà perfetto.

Una volta finite le rose cospargetele con l’olio extravergine con l’aiuto di un pennellino da cucina per lucidarle un pochino.

Mettete i pirottini sopra una placca da forno e fate cuocere per circa dieci minuti o fino a quando l’uovo non vi sembrerà cotto.

Potete servire i cupcakes di patate direttamente nel pirottino oppure aspettare che si raffreddino e sformarli. 

Queste roselline di patate saranno ideali come antipasto sfizioso oppure come contorno per un secondo piatto, sia estivo che invernale.

Potete servire le patate con la salsa che volete, io ho abbinato alle rose di patate del pesto fresco.

Se proverete rifarle, fatemelo sapere e magari inviatemi una foto con le vostre creazioni <3

Buon appetito a tutti.

Angelina

cupcakesIMG_6652

 

Rose-shaped potato cupcakes.

This idea of these rose-shaped potato cupcakes is wonderful… However, I must admit… It was not one of my ideas unfortunately…

I found it  during one of my usual rounds on the Internet, in this excellent blog, and I felt in love with it immediately, for several reasons: 1) it is quite easy; 2) the cupcakes are undeniable beautiful; 3) they seemed incredibly good; 4) they are baked in the oven, which means I could offer you something new without making your level of cholesterol jump to the roof for the umpteenth time! ;o)

Ingredients

To prepare these potato “cupcakes” (you will get 3 with these portions) you need:

  • A medium-sized and reasonably well shaped potato;
  • Three silicone cups for cupcakes;
  • A tablespoon of extra virgin olive oil;
  • 1 medium egg;
  • 2 teaspoons of grated Parmesan cheese;
  • A pinch of salt;
  • A pinch of pepper;
  • A tip of teaspoon of garlic powder (optional);
  • A mandolin slicer to cut the vegetables (optional but highly recommended).

Preparation

Preheat the oven to 190 degrees.

Cut the potatoes into very thin slices with the mandolin slicer or a knife.  The slices have to be quite thin, this is very important.

Boil a pot of salted water and, when it reaches boiling point, dip the potato slices and let cook for about three minutes, not more.

Prepare a bowl of cold water. Once they are ready, dip the potato slices into the bowl to cool them.

Beat the egg with the Parmesan cheese, salt, pepper, garlic. Then split the mixture in equal measure into the cups.

Now place a slice of potato at a time, starting from the outside edges of the cups and overlap them a little bit with each other to form your roses.

For the centre, you will need to cut a slice in half along its length and roll it on itself. The central bud will come up perfect this way!.

Once completed, brush the roses with extra virgin oil (with a kitchen brush) to add a bit of a sheen.

Put the cups on a baking sheet and cook for about ten minutes or until the egg is cooked.

You can serve the potato cupcakes directly into the cups or wait for them to cool and remove the cups.

These potato roses will be ideal as a delicious appetizer, or as a side dish for a main course, both for summer and winter.

You can serve the potatoes with whatever sauce you like. For instance, I served them with fresh pesto.

If you try this recipe, please do let me know and if you can, send me pictures of your roses creations!

Bon appetit everyone!

Angelina

21 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.