Pasta pasticciata con cottage cheese, chorizo piccante e basilico

Aridaje. Altra giornata di pioggia qui a Londra oggi. Voglia di vivere zero, figuriamoci se ho voglia di alzarmi dal letto, vestirmi ed andare al supermercato a fare la spesa. Nossignore, si cucina quello che c’è in frigo/dispensa. Si, ok. Ma cosa? La risposta è semplice: pasta pasticciata!

Apro il frigo e vedo una confezione ancora intonsa di cottage cheese, (tipo Jocca, per intenderci) e una confezione di chorizo fresco regalatami dalla mia amica Marianna qualche giorno fa.

Pensa che ti ripensa, ho avuto l’idea di fare una pasta pasticciata al forno con queste cosine, ed il risultato, credetemi, è stato STREPITOSO! Voi avete mai usato il cottage cheese per farci un sugo? No?? Bene, neppure io. Ma… Provare per credere! 😀

Pasta pasticciata con cottage cheese, chorizo e basilico

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di pasta;
  • 300 g di chorizo fresco piccante, o in alternativa salsiccia piccante;
  • 300 g di cottage cheese;
  • 80 g di parmigiano grattugiato;
  • olio extravergine d’oliva quanto basta;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 250 ml di polpa di pomodoro;
  • 3 foglie grandi di basilico intere.

Pasta pasticciata con cottage cheese, chorizo e basilico

Preparazione

Mettete a bollire una pentola con abbondante acqua e, quando sarà arrivata a ebollizione, aggiungete il sale e buttate la pasta. Nel frattempo preparate il condimento.

Tagliate a pezzetti il chorizo e fatelo saltare in padella con un pochino di olio extravergine di oliva e lo spicchio d’aglio.

Quando il chorizo sarà ben dorato, aggiungete in padella il cottage cheese e mischiate bene. Dopo qualche minuto, aggiungete anche la salsa di pomodoro e le foglie di basilico.

Fate cuocere il tutto per almeno 10 minuti senza coperchio, a fiamma abbastanza alta perché dovrà ridursi un po’.

Accendete il forno, solo il grill, alla massima potenza. Quando la pasta sarà cotta, scolatela e mischiatela insieme al sugo. Sistemate la pasta in una capiente teglia da forno dai bordi abbastanza alti, e cospargete la superficie della pasta con il parmigiano grattugiato.

Se volete potete aggiungere un pochino di pepe macinato fresco. Mettete la pasta sotto il grill bello caldo per circa otto minuti o fino a quando non si sarà formata una bella crosticina dorata. Questa pasta può essere servita sia calda che fredda.

Lo so che da voi in Italia avete 50 gradi all’ombra, quindi non vi biasimerò se non la proverete subito perché non avete voglia di mettervi ai fornelli, ma promettetemi di provarla perchè ne vale davvero la pena! 🙂

Un abbraccio a tutti!

Angelina

pasta pasticciata con cottage cheese, chorizo e basilico3

pasta pasticciata con cottage cheese, chorizo e basilico2

pasta pasticciata con cottage cheese, chorizo e basilico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.