Nutella cheesecake

Tante, tantissime volte ho visto questa ricetta su internet, ma mai ho trovato una buona scusa per poterla preparare. Vivendo da sola qui a Londra, è difficile fare delle torte che siano monoporzione, perché comunque si sa, quelle di dimensioni normali sono più belle da vedere ed anche più facili da riprodurre perché non c’è bisogno di dimezzare gli ingredienti. Si prende la ricetta e la si rifà così com’è.

Più o meno.

Si, perché io non le rifaccio quasi mai uguali a come le trovo. Vuoi perché mi mancano alcuni ingredienti e li devo sostituire, vuoi perché devo aggiungerci il mio tocco perdonale, qualcosa la cambio sempre.

Questa ricetta l’ho vista, come vi dicevo prima, su molti blog, tipo questo, ma anche sul blog della mia “collega” Arabafelice, che mi sforna sempre tante idee geniali (che adoro).
Non potevo proprio non fare questa torta oggi: ho trovato un nuovo lavoro e volevo festeggiare a modo mio, regalandomi qualcosa di buono!
Quindi quale scusa migliore? La ricetta originale di questa Cheesecake alla Nutella è della mitica Nigella Lawson, la mia musa ispiratrice, il mio mito.
Come vi dicevo ho apportato qualche modifica alla ricetta e devo dire che è stata una cosa abbastanza azzeccata da fare, alla fine scoprirete il perché.

Ecco gli ingredienti che vi servono per prepararla:

Per una teglia da 22 cm con cerniera apribile:

– 400 g di Nutella a temperatura ambiente
– 540 g di Philadelphia a temperatura ambiente
– 3 cucchiai rasi di zucchero semolato
– 100 g di gocce di cioccolato (fate in modo di averle, perché senza il risultato sarebbe molto diverso)
– 250 g di biscotti Digestive
– 75 g di burro di buona qualità, sciolto
– 100 g di noci o nocciole (io ho usato le noci Pecan)
– 1/2 cucchiaino di sale fino scarso (obbligatorio)

Procedimento.
– In una ciotola capiente lavorate con le fruste elettriche il Philadelphia con lo zucchero per ammorbidirlo un po’.

– Fatto questo, aggiungete metà Nutella al composto e mischiate bene con le fruste, raccogliendo anche il composto dai lati con una spatolina per amalgamarlo con il resto.

– Aggiungete la restante Nutella e mischiate bene. Ora, mescolando con un cucchiaio e non più con le fruste, aggiungete al composto metà gocce di cioccolato. Fatto questo, mettete da parte.

– Preparate la base per la Cheesecake. Mettete in un mixer elettrico metà delle noci, il sale, il burro fuso ed i biscotti e tritate il tutto fino ad avere un composto che sembra sabbia.

– Ora prendete la teglia tonda a cerniera e metteteci dentro il composto di biscotti, noci e burro e compattatelo bene per renderlo omogeneo. Io uso il “trucco” del bicchiere con il fondo piatto per schiacciare bene il tutto anche lungo i bordi. Un questo modo avrete una base liscia ed alta uguale dappertutto.

– Aggiungete alla base il composto di Nutella e Philadelphia, livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio.

– Cospargete la superficie con le restanti gocce di cioccolato e con le noci rimanenti, che dovrete tritare non troppo finemente con il mixer o  anche a coltello.

– Mettete in frigo per almeno 4/5 ore, ma se avete fretta anche un paio d’ore in freezer andranno bene.

– Il sale nella base biscottata ci sta molto bene, a mio parere, perché rende meno stucchevole il dolce, già bello zuccherato di suo. Le gocce di cioccolata dentro l’impasto invece, donano al dolce quella nota di croccantezza che….o my Gosh….ci sta davvero bene.

Se avete fretta e non avete tempo, ma volete offrire lo stesso un dolce goloso e veloce da fare ai vostri ospiti, potete preparare anche solo la crema del ripieno e metterla in bicchierini individuali, con sopra delle gocce di cioccolato e far riposare in freezer per almeno mezz’ora. Avrete così pronta in pochi minuti una buonissima mousse alla Nutella! 🙂

– Provatela, e fatemi sapere cosa ne pensate, lasciandomi un commento qui sotto. Non rimarrete delusi, promesso! 🙂

A presto.
Angelina

prova

prova 2

4 Comments

  • barbara ha detto:

    Che bontaaaaa!! la voglio fare subito ma a disposizione ho solo una teglia con cerniera da 18 cm secondo te di quanto dovrei ridurre le quantità? faccio prima ad andare in un negozio a comprare quella da 22? 🙂

  • Angelina ha detto:

    Ciao Barbara! Diminuisci di almeno 150 g la dose di Philadelphia e di 100 la Nutella. Poi di biscotti mettine 180 grammi e burro 50 grammi. Per noci e gocce di cioccolata, usane 70 g ognuno. Fammi sapere 🙂

  • Angelina ha detto:

    Ok! Mandami una foto se riesci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.