Insalatina di asparagi con parmigiano e limone

Una ricettina che cambierà il vostro modo di mangiare gli asparagi “come al solito”.

L’estate sta arrivando e vorrei proporvi un modo alternativo di mangiare gli asparagi, ossia crudi.

Processed with VSCOcam with 5 preset

Sì, questa ricetta non richiede cottura, non richiede grandi abilità manuali, ma solo un pochino di pazienza o, in alternativa, una mandolina, un attrezzo a me tanto caro che vi aiuterà a risparmiare un pochino di tempo.

Processed with VSCOcam with 5 preset

Ho preparato questa insalatina di asparagi ai miei genitori e alla mia migliore amica durante un pranzo recente che abbiamo avuto la fortuna di fare tutti insieme.

Tutti sono rimasti stupiti da quanto fossero buoni gli asparagi fatti in questo modo: crudi, così il sapore non subisce nessun tipo di alterazione, e freschissimi.

Ho proposto questi asparagi anche durante lo showcooking che ho fatto a Milano recentemente, e anche lì sono stati molto apprezzati. Più in basso, troverete alcune foto della serata.

asparagiProcessed with VSCOcam with 5 preset

Ingredienti

  • asparagi, circa 5 grandi a persona;
  • olio extravergine d’oliva quanto basta per condire;
  • sale e pepe quanto basta;
  • parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio a testa;
  • succo di limone, circa 2 cucchiai a testa;
  • buccia di limone grattugiata per guarnire.

asparagiProcessed with VSCOcam with 5 preset

Preparazione

La parte più difficile di questa ricetta è sicuramente la parte del taglio degli asparagi.

Prima di procedere al taglio, lavate gli asparagi ed eliminate la parte del gambo più dura.

Questa operazione può essere fatta prendendo l’asparago tra le mani, mettendolo in orizzontale, e piegandolo verso il basso: la parte del gambo che si spezzerà sarà quella che bisognerà buttare, mentre l’altra sarà quella utilizzabile.

Se avete abbastanza manualità con i coltelli, tagliate gli asparagi a rondelle sottili di circa 1 o 2 mm.

asparagiPG_IMG_15381

Fate sempre molta attenzione a non farvi male. Se invece non siete abili ad utilizzare i coltelli, usate un attrezzo che io trovo molto utile in cucina: la mandolina.

Se avete quella con lo spessore regolabile, regolatela sullo spessore più sottile e tagliate gli asparagi a rondelle.

Una volta tagliati gli asparagi a fettine, mettete quest’ultime dentro una ciotola e conditele con il succo del limone, il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe.

Mischiate bene tutti gli ingredienti e servite come contorno ad una fettina di pollo alla paprika affumicata oppure con una fresca mozzarella di bufala.

Spero tanto che questa ricetta vi sia piaciuta.

Vi aspetto alla prossima.

Angelina

P.s.: grazie Giorgia… L’ultima foto te la dedico, tu sai perché.

asparagiProcessed with VSCOcam with 5 preset

asparagiProcessed with VSCOcam with 4 preset

asparagiPG_IMG_15361

asparagiPG_IMG_15451

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.