Gnocchi di patate..senza patate!

Ve l’ho già detto che amo Lorraine Pascale? Uhm…..si, ve l’ho già detto in una precedente ricetta (questa). Mi sono innamorata di alcune sue ricette perchè le trovo semplicemente geniali e facili da realizzare! Come ad esempio questi gnocchi di patate…senza patate! In effetti all’inizio ero scettica…pensavo che, visto che l’ingrediente principale della ricetta è il mascarpone, sarebbero stati troppo pesanti ed indigesti. Invece, con mia grossa sorpresa, vi devi dire che sono di una delicatezza mai sentita, si sciolgono davvero in bocca e si preparano in 5 minuti!

Vediamo gli ingredienti che servono per prepararli x 3 persone (abbondanti) o 4 persone (dose un po meno abbondante): 100g parmigiano grattugiato, 350g di mascarpone, 2 uova intere grandi o 3 piccole, 300g farina, timo, sale e pepe. Impastare velocemente .

Preparazione: mettete tutti gli ingredienti insieme in una ciotola e mescolate con una spatola o leccapentola fino a quando riuscite. Dopo, usate le mani, bisognerà sporcarsi un po! 🙂 Riversate l’impasto nella ciotola sopra un piano da lavoro un pochino infarinato e lavoratelo fino a quando non otterrete una palla di impasto compatta.

Tagliate la palla in 3 parti uguali ed iniziate a formare dei piccoli serpentelli di impasto. Tagliate poi con un coltello l’impasto in tanti gnocchi uguali, circa 3 cm l’uno. Disponete gli gnocchi tagliati sopra una teglia coperta di carta da forno, distanti tra loro, di modo che non si attacchino l’un l’altro.

Mettete gli gnocchi a riposare in frigo per circa 30 minuti prima di cucinarli. Dopo questo tempo potete bollirli e servirli con la salsa che più vi piace. Un’alternativa golosa, che è poi come Lorraine li ha serviti originariamente, è di farli fritti in padella con un goccio di olio di oliva, circa 2 minuti per ogni lato, fino a che non diventeranno belli dorati, e servirli con un buon pesto fatto in casa. Andranno benissimo anche serviti senza salsa, per un aperitivo tra amici! 🙂

Fatemi sapere se li provate e se vi sono piaciuti! 😀

Alla prossima ricetta! 😀

Angelina

Gnocchi 1

 

Gnocchi 5

 

Gnocchi 4

 

Gnocchi 7

 

Gnocchi 3

 

 

6 Comments

  1. Valentina

    5 Marzo 2013 at 21:05

    Ciao Angelina, ho provato a farli, consistenza anche buona..solo che…troppo pesanti,li ho conditi con panna e porcini, stucchevoli! 🙁 credo che non vada bene qualsiasi condimento!e io non ho decisamente azzeccato l’abbinamento, meglio qualcosa di leggero..molto leggero..se li avessi addirittura fritti, forse non sarei qui a scrivere 😛 ciao

  2. Angelina

    6 Marzo 2013 at 20:05

    Ciao Valentina! Si, in effetti visto che c’è già del mascarpone all’interno è meglio scegliere una semplice salsa al pomodoro o al massimo un pesto fatto in casa. Io li ho provati in tutti e 2 i modi ma non ne ho mangiati molti, mi sono riempita con una decina circa, e ti devo dire che a me piacciono da matti! 😀

  3. M. Frà

    14 Aprile 2014 at 11:44

    Ciao Angelina…invece di mettere il mascarpone, ti consiglio di mettere la ricotta! Io li faccio così, sono più leggeri e buonissimi!!! 🙂

    1. Angelina

      15 Aprile 2014 at 16:56

      Grazie mille!! Proverò con la ricotta la prossima volta! 😀

      1. Lara

        29 Maggio 2014 at 10:11

        Anche io li faccio con la ricotta, e sono buoni, non troppo pesanti, e di una consistenza perfetta anche per essere riscaldati il giorno dopo senza disfarsi.

  4. edvige

    7 Luglio 2015 at 13:59

    ormai sono arrivata alla fine grazie della carrellata un bacione

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend