Glassa (o ghiaccia) reale

Ecco finalmente la ricetta che in molti di voi mi hanno chiesto: la glassa (o ghiaccia) reale. Questo composto di zucchero a velo ed albumi d’uovo e’ la base per decorare i vostri biscottini in modo molto carino. Bisogna distinguere 2 tipi di glassa reale. Quella che serve a fare il bordo del biscotto e quella per il riempimento. La prima infatti dovrà essere meno liquida della seconda, appunto perchè dovrà contenere poi la glassa per il riempimento che tendenzialmente è più liquida. C’è anche chi usa solo la glassa per il bordo (io) per poi riempire anche l’interno del biscotto, per non complicarsi troppo la vita. Io comunque vi do tutte e 2 le ricette.

Per fare la glassa per i bordi del biscotto, prendete un solo bianco d’uovo, 1 cucchiaino di limone e 180 grammi di zucchero a velo. Seguite le stesse istruzioni per fare la glassa reale, aggiungendo lo zucchero un pochino alla volta. Alla fine dovrete ottenere una consistenza abbastanza densa, tanto da “scrivere” una volta messa sul vostro biscotto.

Ricetta per la glassa da riempimento: 60 grammi di bianchi d’uovo, 2 cucchiaini di succo di limone, e 345g di zucchero a velo.

Mischiare insieme i bianchi dell’uovo ed il limone per un minuto con l’aiuto di una forchetta, solo per rompere la “consistenza” dell’albume. Mettere poi il tutto in una ciotola con solo 4 o 5 cucchiai di zucchero a velo ed iniziare a mischiare il tutto con le fruste elettriche, a media velocità. Continuate ad aggiungere lo zucchero a velo fino a quando non lo avrete finito. Se non utilizzate subito la vostre glassa reale, copritela con un pochino di pellicola trasparente per alimenti a contatto con essa. Eviterete così la formazione della fastidiosa crosticina che poi dovrete rimuovere, con il rischio di creare dei grumi all’interno della glassa.

Se volete ottenere una glassa colorata, aggiungete qualche goccia di colorante alimentare nel composto e mischiate bene.

Seguite comunque questo tutorial, nel quale potrete vedere come si decora un biscottino con la glassa e la consistenza giusta che dovrà avere. (VIDEO)

Voilà! <3

 

(Photo credits: squidoo.com)

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.