Crema di carote, basilico e paprika

Questa crema di carote basilico e paprika me la sono preparata qualche giorno fa a lavoro. Qui gli inglesi si mangiano zuppa e lasagna anche se fuori ci sono 1654 gradi. Ed io ogni volta rimango abbastanza basita.

Questa crema è perfetta sia per essere mangiata calda che anche solo appena tiepida. Ideale per chi vuole tenersi leggero a pranzo o a cena, è facilissima da preparare. Vediamo gli ingredienti che vi servono:

Per 4/6 persone

– 1 chilo e mezzo di carote già pelate
– 2,5 litri d’acqua
– 1 grossa patata
– 1 cucchiaio colmo di pesto a testa
– 1/2 cucchiaino di paprika (dolce o piccante) a testa
– 1 grande cipolla bianca
– Sale quanto basta

Procedimento:
– Mettete a bollire l’acqua con un pochino di sale, insieme alle carote, patata e cipolla, che avrete sminuzzato in piccoli pezzi (ma non troppo piccoli).
– una volta che le verdure saranno cotte, passate il tutto con il frullatore ad immersione fino a che non otterrete un composto omogeneo.
– Componete il piatto da portata con un pochino di crema di carote, un cucchiaio di pesto fresco (meglio se preparato da voi) ed un pochino di paprika per guarnire.

Una delle poche ricette sane che ho proposto, ma della quale mi sono innamorata subito! 🙂
Se invece volete la versione più “unta e bisunta”, allora potete aggiungere a fine cottura 250 ml di panna da cucina. Chevvvelodicoaffà. Una goduria!

Fatemi sapere se la proverete, lasciandomi un commento qui sotto.

Un abbraccio a tutti.

Angelina

20140701-234559-85559533.jpg

4 Comments

  1. Elisa

    19 Luglio 2014 at 7:31

    Angelina l’ho fatta ieri sera ed è buonissima!

    1. Angelina

      19 Luglio 2014 at 17:05

      Olèèèè!!! Sono contenta ti sia piaciuta Elisa! Grazie per averla provata! ❤️

      1. Elisa

        21 Luglio 2014 at 10:56

        Grazie a te x averla proposta 🙂

  2. Manuela

    6 Novembre 2014 at 20:10

    Grazie Angelina! È buonissima! Non ho messo la panna (che non avevo) ma dei pezzettini di scamorza affumicata, deliziosa! Un abbraccio

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend