Cipolle caramellate con aceto balsamico

Un ottimo piatto da gustare sia caldo che freddo, magari per accompagnare qualche fresca pietanza estiva, queste cipolle si prestano davvero bene ad essere preparate per ogni
evenienza, perché sono estremamente facili da fare ed abbastanza economiche.

Per prepararne una teglia per 6 persone occorrono:

– 3 cipolle rosse di Tropea abbastanza grandi

– 3 cipolle bionde abbastanza grandi

– 60 g di zucchero semolato

– 100 ml di crema di aceto balsamico

– sale, pepe, noce moscata, olio extravergine di oliva quanto basta.

Preparazione

– Sulla mia pagina Facebook oggi è arrivato un suggerimento da una ragazza di nome Cosetta, che non ho fatto in tempo a mettere in pratica perché le cipolle le avevo già cotte. In pratica mi ha detto che se si mettono a bagno in acqua e ghiaccio le cipolle prima di cuocerle per almeno un’oretta, perderanno molto del loro potere “mefistofelico” in fatto di alito pesante post-magnata. Quindi vi consiglio di provare a farlo. In fondo, tentare non nuoce! 🙂

– Pelate le cipolle e tagliatele a metà. Ogni metà, la dovrete ancora tagliare in 4 spicchi grandi.

– Adagiate gli spicchi in una teglia da forno abbastanza capiente (perché non dovranno stare una sull’altra, ma avere un briciolo di spazio tra loro) e conditele con olio, sale, pepe, noce moscata, zucchero e crema di aceto balsamico. Mescolate bene il tutto.

– Mettete la teglia in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti.

Fatto! 🙂

Spero che questa ricetta vi piaccia! Fatemi avere i vostri pareri nei commenti qui sotto 🙂

A presto!

Angelina

;

20140327-001048.jpg

20140327-001113.jpg

20140327-001251.jpg

1 Comment

  • Alessandra ha detto:

    Gnammmmmmm voglia di farle subito!
    Cara Angelina secondo te posso usare il microonde ??

    Complimenti x il fantastico sito
    Ciao Ale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.