Cheesecake alla vaniglia

La voglia di cheesecake era da un po’ che me la volevo togliere

ma questa è una di quelle ricette che avevo sempre un po’ timore di fare, perché ci sono un po’ di passaggi da fare e quasi sempre mi veniva crepata in superficie. Stavolta ho voluto provare la cheesecake al forno di Donna Hay e il risultato è stato strepitoso! Questa cheesecake a differenza delle altre non ha la basa fatta di biscotto ma una specie di pasta frolla. Credetemi, è facilissima da preparare e il risultato vi manderà in visibilio. Il gusto è super scioglievole e la base biscottata si sposa perfettamente con il ripieno. Se dovessi trovare un difettuccio, credo che la prossima volta userei metà Philadelphia e metà mascarpone, ma quello dipende dai gusti di ognuno 😍

Cheesecake alla vaniglia di Donna Hay

Per 10 persone

 

Per la base

-150 G farina 00 (io Farina 00 Granoro)

-55 g di zucchero superfine

-100 g burro non salato

 

Per il ripieno

-295 g zucchero superfine

-330 Philadelphia temperatura ambiente

-½ cucchiaino di estratto di vaniglia

-60 ml succo di limone

-2 cucchiai di buccia di limone tritata

-500G ricotta fresca

-5 uova

-1½ cucchiai di maizena

-1½ cucchiai di acqua

-frutta mista per decorare

-zucchero a velo per decorare

 

Preparazione

-Preriscaldare il forno a 150 ° C.

-Mettere la farina, lo zucchero e il burro nella ciotola di un robot da cucina e lavorarli per un minuto o finché non si forma una pasta sabbiosa.

-Usando la parte posteriore di un cucchiaio, premere il composto nella base di una teglia da 20 cm leggermente imburrata e rivestita con carta forno sulla base.

-Cuocere la base per 25 minuti o fino a quando sarà dorata e appena cotta. Mettete da parte.

-Per preparare il ripieno, mettete lo zucchero, il formaggio cremoso, la vaniglia, il succo di limone, la buccia di limone, la ricotta e le uova in un robot da cucina e lavorare fino a renderlo omogeneo. Il composto sarà molto liquido, è normale.

-Mettete la maizena e l’acqua in una ciotola e mescolare finché non avrete un composto liscio. Aggiungere la miscela di maizena alla miscela di crema di formaggio e mescolare per bene.

-Versare il composto sopra la base cotta, picchiettare delicatamente la teglia per eliminare eventuali bolle d’aria e cuocere per 40-60 minuti o fino a quando la torta diventa dorata.

-Spegnere il forno e lasciarlo raffreddare per 40 minuti nel forno con la porta chiusa. Fate raffreddare ancora fino a quando potrete metterla in frigo per farla riposare almeno 3 o 4 ore.

-Decorate con frutta fresca e zucchero a velo per servire. Serve 10 persone

Cliccando qui, potete vedere il video della ricetta 😊❤

Se invece non avete molto tempo e non volete accendere il forno, vi consiglio di provare anche la mia torta al formaggio senza cottura, una bomba di bontá!

Alla prossima bontà,

Angelina

Cheesecake alla vaniglia

Cheesecake alla vaniglia

Cheesecake alla vaniglia

Cheesecake alla vaniglia

Cheesecake alla vaniglia

 

Click here for the English recipe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.