Cestini di pizza tricolore

Se avete degli avanzi di pasta per pizza o più semplicemente volete preparare dei cestini appetitosi per i vostri ospiti, questa è la ricetta che fa per voi. Questo è un antipasto furbo e velocissimo per chi non ha molto tempo da dedicare ai fornelli ma allo stesso tempo vuole fare bella figura.

Gli ingredienti che vi servono sono questi:

500 g di impasto già pronto per pizza
500 ml di passata di pomodoro
2 mozzarelle di bufala
1 scamorza affumicata da circa 250 g
1 spicchio d’aglio
6 foglie di basilico fresco
4 cucchiai di olio extravergine di oliva per il sugo più 2 per la teglia
2 cucchiaini di zucchero
1 presa di sale fino

Preparazione:
-Preparate la salsa di pomodoro. In un tegame non troppo grande mettete i 4 cucchiai d’olio insieme allo spicchio d’aglio. Fate scaldare l’olio per farlo insaporire e togliete l’aglio. A questo punto mettete la salsa di pomodoro nella pentola ed aggiungete il sale e lo zucchero. Fate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.

-Tagliate le mozzarelle a fettine e disponetele sopra un piatto una di fianco all’altra. Copritele con carta assorbente da cucina e coprite con un piatto dove sopra metterete un pacco di farina, oppure un batticarne, per far peso, così l’acqua delle mozzarelle uscirà quasi tutta. Dopo circa 10 minuti togliete la carta dalle mozzarelle e tagliatele a pezzetti piccoli. Mettete da parte.

-Prendete una piccola porzione di impasto per pizza ed iniziate a stenderla dandogli una forma rotonda. Non stendetela troppo sottile, lasciatela piuttosto spessa perché altrimenti i cestini non reggeranno il peso del ripieno e si bucheranno tutti sul fondo.

– Prendete una teglia da muffin e capovolgetela. In questa ricetta infatti dovrete usare la teglia “sottosopra”, perché andrete a preparare dei cestini.
Versate un pochino di olio extravergine di oliva sulla teglia e con l’aiuto di un pezzo di carta assorbente da cucina fate in modo che la teglia sia unta per bene. Non buttate la carta assorbente con l’olio perché a breve servirà di nuovo.

– Avvolgete le pizzette che avete steso sulle “sporgenze” della teglia. Nel mio caso avevo 15 sporgenze quindi ho preparato 15 pizzette.

-Passate ancora la carta assorbente con l’olio sopra l’impasto della pizza, in modo delicato, ed infornate la teglia per 10 minuti a 210 gradi. Per vedere se sono pronti per essere girati, provate a sollevarne uno dallo stampino e vedete che sia abbastanza cotto da riuscire a rimanere in piedi da solo. Se non rimanesse, rimettete il tutto in forno per qualche minuto.

-Quando avrete quasi finito di cuocere i vostri cestini, sformateli dalla teglia, giratela e riponete i cestini nuovamente uno per ogni spazio, senza schiacciarli troppo all’interno della teglia.
Condite ogni cestino con un pochino di sugo sul fondo, un pochino di scamorza tritata, un po’ di mozzarella a pezzetti ed un pezzo di foglia di basilico per guarnire.

-Rimettete in forno per altri 10 minuti per far sciogliere i formaggi ed i cestini saranno pronti!

-Se volete velocizzare la ricetta, potete usare del sugo già pronto in barattolo.
-Potete davvero sbizzarrirvi coi ripieni, le possibilità sono davvero infinite! Potreste anche riempirli, perché no, con un po’ della mia Nutella homemade! Una goduria! 🙂

Buona giornata a tutti.
Angelina

20140428-235821.jpg

20140428-235828.jpg

20140428-235900.jpg

20140428-235909.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.