Casereccia al miele, mirtilli e gorgonzola

Prepariamo oggi una casereccia al miele, mirtilli e gorgonzola.

“Angelica non è mai riuscita a mettere radici. Non ha mai voluto legarsi a niente e nessuno, sempre pronta a fuggire da tutto per paura. C’è un unico posto dove si sente a casa, ed è tra le sue api”.

Un romanzo da leggere tutto d’un fiato, quello della bravissima Cristina Caboni che ho appena ricevuto da Garzanti e che ho iniziato a leggere in questi giorni.

Casereccia miele mirtilli e gorgonzola 2

“Stranamente” tutto questo parlare di miele mi ha messo una gran voglia di usarlo come ingrediente per una ricetta… Salata! 😀 Ed ecco qui perciò una tortina casereccia al miele, mirtilli e gorgonzola.

L’abbinanamento é riuscito davvero bene: l’asprigno dei mirtilli si sposa perfettamente con il gorgonzola e il dolce del miele. Che dite? Merita una chance? Nel dubbio, vi lascio gli ingredienti per prepararla 🙂

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia;
  • 150 g di gorgonzola piccante o roquefort;
  • 40 g di Parmigiano grattugiato;
  • tre uova;
  • 300 ml di panna;
  • 230 g di mirtilli;
  • noce moscata e pepe nero, un pizzico;
  • 2 cucchiai rasi di miele di acacia, uno per l’impasto e uno per la finitura.

Casereccia al miele mirtilli e gorgonzola 3

Preparazione

Prendete una teglia da forno di circa 20 cm di diametro, foderatela con carta forno bagnata e strizzata ed appoggiatevi all’interno il rotolo di pasta sfoglia srotolato.

Prendete un contenitore adatto al microonde e metteteci la panna, il gorgonzola, il parmigiano, la noce moscata, il pepe e fate scaldare per circa quattro minuti alla massima potenza.

Trascorso questo tempo, mischiate per far sciogliere completamente il  gorgonzola e la panna, e se vedete che ancora non è sciolto completamente, mettete ancora qualche secondo in forno a microonde.

Lasciate raffreddare per un paio di minuti il composto, mischiandolo sempre con un cucchiaio o una una forchetta.

Una volta raffreddato un pochino, aggiungete un uovo per volta e mischiate sempre energicamente per non far cuocere le uova dentro il composto.

Dovrete essere abbastanza veloci durante questa operazione. Versate il composto dentro la teglia, e cospargete la superficie con i mirtilli, distribuendoli bene dappertutto.

Fate cuocere in forno statico a 170° per circa 30 minuti, coprendo la superficie della torta salata con un foglio di alluminio.

Una volta cotta la torta, lasciatela raffreddare completamente e spennellate la superficie con del miele che avrete fatto precedentemente scaldare qualche secondo in forno a microonde.

Questa casereccia si puó gustare sia tiepida che fredda.

Spero tanto che proverete a rifarla! 🙂

Fatemi sapere se vi é piaciuta, mi raccomando!

Un abbraccio a tutti!

Angelina

Casereccia miele mirtilli e gorgonzola

 

4 Comments

  1. Federica

    10 Ottobre 2015 at 22:07

    Con tutte queste ricette…piano, piano mi sto innamorando di questo libro!!! :3

  2. Lia

    22 Maggio 2016 at 15:24

    Favoloso bravissima

    1. Angelina

      22 Maggio 2016 at 19:45

      Grazie mille Lia ❤️

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend