Baci di panettone, nocciole e Nutella

Ed è quando non mi sentite per un po’… Che vi dovete preoccupare per il vostro indice glicemico e la vostra panza! Incredibilmente in negozio  avevamo ancora un po’ di panettone avanzato da far fuori e mi è venuta in mente un’idea riciclo davvero buona.

Prendendo ispirazione dai “baci” di una famosa marca italiana, ecco che ho preparato questi baci con nocciole e l’ormai immancabile Nutella. Vediamo come si preparano.

Ingredienti per circa 20 baci

  • 180 g di panettone (o pandoro o pan di Spagna o anche merendine confezionate);
  • 170 g di Nutella;
  • 50 g di nocciole ridotte in polvere al mixer;
  • Nocciole intere per decorare;
  • 130 g di cioccolato fondente.

Preparazione

Tritate il panettone insieme alla Nutella e alla polvere di nocciole nel mixer.

Il composto ora sarà modellabile e dovrete ottenere circa 20 palline un po’ più piccoline di una noce, per intenderci. Se il composto non dovesse risultarvi modellabile (dipende dal tipo di “base” che avete scelto per farli) aggiungete ancora un pochino di Nutella.

Mettete sopra ogni pallina una nocciola intera facendo un pochino di pressione per farla aderire e fate riposare per circa 20 minuti in frigo.

baciimm4

Quando i venti minuti saranno quasi passati, iniziate a sciogliere il cioccolato in microonde. Fatelo in pezzetti piccoli con le mani e fatelo scaldare per 20 secondi la prima volta e poi altri 10 secondi ogni volta mischiando tra una cottura e l’altra fino a quando non sarà sciolto completamente.

Tirate fuori i baci e sistemateli sopra una gratella. Con l’aiuto di un cucchiaio mettete un po’ di cioccolato fuso sopra ogni bacio fino a coprirlo completamente.

baciimm7

Fate così anche per tutti gli altri e poi fateli raffreddare in frigo per altri 30 minuti.

Alle nocciole potere sostituire noci, pistacchi, anacardi o arachidi se volete.

Questo sarà anche un ottimo modo per riciclare la colomba Pasquale 🙂

Voilà!

Tanti tanti baci a tutti (veri stavolta!).

Angelina

baciimm6

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend