Arancini di patate con prosciutto e formaggio

Forse ormai lo sapete, amo tantissimo riciclare gli avanzi. A volte mi ritrovo con pezzetti di formaggio, risotti o purè avanzati e mi piace usarli per preparare cosine sfiziose da offrire ai miei amici. In questa ricetta ho preso due piccioni con una fava, perché avevo una avanzo di purè in frigo e mi sono messa all’opera per creare degli arancini. In effetti la mia era più una scusa che altro, perché in realtà volevo provare già da tempo il mitico “Arancinotto” che mi hanno mandato gli amici di Peroni tempo fa, un attrezzino molto carino per fare gli arancini in men che  non si dica.

Nel mio caso però ho voluto preparare degli arancini di patate ripieni di formaggio e prosciutto, che possono essere degli stuzzicanti aperitivi adatti a tutte le occasioni. Soprattutto i piccoli, li adoreranno!

Vediamo quali ingredienti vi servono per prepararne 10:

400 g di puré avanzato, freddo di frigo

80 g di Parmigiano grattugiato

1 uovo intero

1 fetta di prosciutto cotto a pezzetti

2 fettine di formaggio Edamer o sottiletta, a pezzetti

sale quanto basta

pane grattugiato

olio extra vergine quanto basta

Preparazione

Prendete il puré dal frigo e mettetelo in una ciotola capiente.

Lavoratelo insieme all’uovo e al Parmigiano, mescolando bene. Aggiustate di sale se serve.

Prendete lo stampo dell’arancinotto e oliatelo un pochino. Fate aderire bene il pane grattugiato su tutto l’interno e riempitelo con il purè, fino all’orlo. Chiudetelo e spingete con la parte a punta per ricavare lo spazio per il ripieno.

Inserite all’interno dell’arancinotto un pochino di prosciutto e di formaggio e chiudete con un pochino di purè.

Spingete con la parte circolare per chiuderlo bene, aprite l’arancinotto e togliete l’arancino dallo stampo.

Continuate in questo modo fino a quando non avrete finito gli ingredienti.

Accendete il forno a 180 gradi.

Mettete gli arancini a riposare in freezer mentre il forno arriva a temperatura.

Una volta caldo, mettete gli arancini sopra una placca da forno ricoperta di carta apposita, mettete sopra ognuno un goccio di olio extravergine e cuocete per circa 15-20 minuti.

Tirate fuori dal forno, fate riposare per qualche minuto e servite.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e fatemi sapere se avete già provato questo attrezzo fantastico, attendo anche i vostri pareri! 🙂

 

Buon appetito a tutti!

Angelina

 

You might already know, but I love to use leftovers from the fridge in my recipes. Sometimes I find myself with leftover chunks of cheese, risotto or puré and I like to use them to prepare tasty dishes to offer to my friends. In this recipe, I killed two pigeons with a stone because I had a surplus of mashed potatoes in the fridge and I went to work to create a new version of arancini. In fact, my was more an excuse than anything else, because I really wanted to try the mythical “Arancinotto” that my friends from Peroni’s sent me a long time ago, a very nice gadget to make some perfect arancini in no time.

Let’s see what ingredients you need to prepare 10:

400 g of leftover mashed potatoes pure

80 g of grated Parmesan cheese

1 whole egg

1 slice of cooked ham cut into small pieces

2 slices of Edamer cheese (or Cheddar would be absolutely fine), chopped

200 g breadcrumbs

Extra virgin olive oil to taste

Preparation

Take the purée from the fridge and place it in a large bowl.

Work it together with egg and parmesan, mixing well. Adjust with salt if needed.

Take the arancini mould and oil it a bit on the inside. Put a bit of breadcrumb on the inside and fill it with the mashed potatoes to the top. Close it and push with the other piece to get the filling space.

Insert a little bit of ham and cheese inside the empty space and close with a few more mashed potatoes mixture.

Push the circular part to close it well, open the mould and remove the arancino.

Keep doing this until you have finished the ingredients.

Turn the oven to 180 degrees.

Place the arancini in the freezer while the oven reaches the temperature.

When hot, put the arancini on a baking tray covered with baking paper, put on each one of a handful of extra-virgin olive oil and cook for about 15-20 minutes.

Pull out of the oven when ready, rest for a few minutes and serve.

I hope you enjoyed this recipe and let me know if you have already tried this fantastic tool, I also look forward to your comments! 🙂

Enjoy your meal!

Angelina

                                   

arancini di patate

arancini di patate

arancini di patate

 

 

4 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *